Lost in provence: Crash Mrs. Lorenz / by OnOff

« In una città vera si cammina. Sfiori gli altri passanti, sbatti contro la gente... Qui a Los Angeles non c’è contatto fisico con nessuno: stiamo tutti dietro vetro e metallo. Il contatto ci manca talmente che ci schiantiamo contro gli altri solo per sentirne la presenza. »
— "Crash - Contatto fisico" (2004) di Paul Haggis

Oggi il primo "Crash" in Lost in Provence, Mrs. Lorenz è il primo personaggio che ho incontrato in questo viaggio, mi ha raccontato con non poche difficoltà di comunicazione (lei parlava solo francese, io solo inglese ma con un ottima formazione da mimo) le dinamiche dei suoi amici pennuti. Tra uccelli dominanti e dominati Mrs. Lorenz mi ha trasmesso tutto il suo amore per queste bestioline, che riempiono le sue giornate su una panchina di Aix en Provence.

Come spesso mi capita notare, la disponibilità dei "non italiani" è enorme. Gli "stranieri" sembrano non spaventarsi del mezzo fotografico, ad un sorriso rispondono (pensate un po')  sorridendo, non pensano che gli si rubi l'anima o che si abbia un secondo fine, semplicemente vivono gli "Street Date" come un opportunità per un nuovo incontro. Per nulla spaventati dai "Crash" della vita.

« Quando ti muovi alla velocità della vita... scontrarsi è inevitabile.»
— "Crash - Contatto fisico" (2004) di Paul Haggis